Politiche Attive del Lavoro

La cooperativa SolcoTalenti è soggetto attuatore di interventi di politica attiva del lavoro per le persone in condizioni di fragilità e vulnerabilità, nell’ambito di un percorso co-finanziato con risorse del Fondo sociale europeo – Programma Operativo 2014/2020 Regione Emilia-Romagna, come partner di altri enti del territorio accreditati.

In particolare la cooperativa si attiva svolgendo le seguenti attività:

  • Realizza per i destinatari del progetto incontri di formazione sulle competenze trasversali, organizzati dagli enti di formazione della rete, con la funzione di stimolare e rinforzare le loro potenzialità spendibili socialmente e nel mondo del lavoro.
  • Svolge colloqui individuali di profilatura della persona segnalata dall’equipe multiprofessionale dei servizi invianti.
  • Effettua scouting aziendale mirato ad individuare contesti lavorativi compatibili con i soggetti segnalati e profilati.
  • Coordina la costruzione dei progetti di tirocinio individuali, in rete con servizi invianti e aziende che hanno aderito.
  • Monitora e valuta l’andamento delle esperienze di tirocinio in itinere attraverso:
    • percorsi di accompagnamento individuale del tirocinante (colloqui motivazionali e di valutazione, counseling, ecc.)
    • percorsi di sostegno ai contesti lavorativi ospitanti (consulenza aziendale, supporto per la gestione del personale in relazione con la buona riuscita dell’esperienza, ecc.).

Cos’è il Fondo sociale europeo

Istituito nel 1957, anno di nascita della Comunità Economica Europea, il Fondo sociale europeo (FSE) da più di cinquant’anni è il principale strumento finanziario con cui l’Europa investe sulla sua risorsa più preziosa: le persone.

L’Europa assegna alle Regioni le risorse del Fse per qualificare le competenze delle persone e rafforzare la loro capacità di affrontare i cambiamenti del mercato del lavoro, per promuovere la qualità dell’occupazione e per aumentare la mobilità geografica dei lavoratori.

Il programma FSE 2014/2020 della Regione Emilia-Romagna

Le risorse del Fse vengono stanziate per periodi di 7 anni. Questo consente sia all’Europa che a Stati e Regioni una programmazione a lungo termine e la continuità del sostegno ai cittadini per l’inserimento nel mercato del lavoro. Per il periodo 2014/2020, la Regione Emilia-Romagna ha elaborato il Programma Operativo a cui destinare i propri finanziamenti del Fse.

Obiettivi e priorità della strategia sono stati condivisi con istituzioni e parti sociali del territorio. I progetti finanziati con risorse del Fse nell’ambito della programmazione 2014/2020 rispondono agli obiettivi previsti dalla strategia: • garantire a tutti i cittadini pari diritti di acquisire conoscenze e competenze ampie e innovative e di crescere e lavorare esprimendo al meglio potenzialità, intelligenza, creatività e talento, generare condizioni di più stretta relazione fra offerta formativa e fabbisogni di crescita e qualificazione del capitale umano.

Tutti i progetti finanziati sono selezionati e approvati dalla Regione tramite appositi bandi e sono realizzati esclusivamente da enti di formazione accreditati. È così che il Programma Operativo si trasforma in opportunità concrete per le persone e per le imprese.

ORARI SU APPUNTAMENTO

lunedì 9.00 – 13.30

martedì 9.00 – 13.30

mercoledì 9.00 – 16.00

giovedì 9.00 – 13.30

venerdì 9.00 – 13.30